Le sinergie dei fiori per gli animaliLe sinergie dei fiori di Bach per gli animali

Come orientarsi per dare i fiori di Bach agli animali

Le sinergie tra i fiori di Bach per gli animali sono da tener sempre presenti per ottenere gli effetti desiderati.

I fiori di Bach

Centaury, Cerato, Gorse, Hornbeam, Olive – sono fiori molto energetici, possono causare, anche se non sempre, tensione e agitazione.
Meglio metterne 1 alla volta nel cocktail.
Se l’animale è particolarmente nervoso, aggiungere sempre anche un fiore calmante.

I fiori di Bach Beech, Cherry Plum, Holly, Impatiens, Rock Rose, Vervain, Vine, White Chestnut: sono fiori calmanti.
Se ne possono mettere nel cocktail da dare ai nostri amici animali anche 3 o 4, non abbassano la vitalità.

I fiori di Bach Aspen, Cherry Plum, Mimulus, Rock Rose sono fiori per la paura.
Se lo stato di paura è molto forte, si possono somministrare tutti insieme all’animale. All’inizio si può aggiungere al cocktail anche Rescue Remedy.

Azioni generiche di alcuni fiori di Bach

Beech può rinforzare l’azione di Rock Water, Vine, Water Violet.
Centaury e Pine possono rinforzarsi vicendevolmente.
Clematis e Water Violet posso rinforzarsi vicendevolmente.
Gentian può rinforzare l’azione di Elm, Gorse, Larch, Pine, Sweet Chestnut, Walnut.
Larch può rinforzare l’azione di Cerato, Elm, Gentian, Gorse, Pine e dei fiori per la paura in generale.
Honeysuckle può rinforzare l’azione di  Walnut.
Impatiens e Vervain possono rinforzarsi vicendevolmente.
Vervain può rinforzare l’azione di White Chestnut.
Vine può rinforzare l’azione di Beech, Chicory, Heather, Holly.