Crab Apple per gli animaliLe prime indicazioni di Crab Apple per gli animali

(Crab Apple per gli animali)

Crab Apple è il grande purificatore dei fiori di Bach. Aiuta a eliminare le infezioni, a drenare le tossine, i veleni, è utile nelle diarree da intossicazione alimentare. Si può usare anche per risanare le piaghe (anche uso esterno) e contenere gli effetti tossici degli antibiotici e degli altri farmaci allopatici.

Parassiti
Per gli animali con parassiti interni ed esterni, cute malata e intestino in disordine.
Somministrare per bocca, spruzzare sul corpo, fare impacchi.
Se non ci sono piaghe aperte, frizionare sulla cute.

Disturbi della pelle

Dermatiti, eczemi, piaghe, foruncoli.
Perdita del pelo.

Avvelenamenti
E intossicazioni (anche da farmaci allopatici).

Animali
Costretti a vivere in gabbia con i loro escrementi.

Rescue Remedy a 4 zampe
Ma anche con ali, becchi, squame, zoccoli, pinne, ecc.

Quando viene assunta per bocca, l’essenza deve essere sempre diluita in qualche cc d’acqua.

Nelle emergenze si raccomanda la somministrazione direttamente in bocca (sempre un po’ diluito) oppure inumidendo le labbra dell’animale o la punta del becco.
Negli animali diffidenti si può strofinare puro dietro le orecchie, oppure puro sulle zampine, dove possono leccarsi.

Cani, gatti, conigli, ovini e animali di taglia media: 4 gocce per somministrazione.
Cuccioli, uccellini, animali di taglia molto piccola: 2 gocce.
Cavalli, bovini e animali di grossa taglia: 10 gocce.
Si può ripetere la somministrazione anche ogni quarto d’ora, fino a che l’animale non sia uscito dalla situazione d’emergenza.

La visita dal veterinario è da considerarsi quasi sempre uno stress ed è bene somministrare Rescue Remedy a tutti gli animali in sala d’attesa prima della visita.
I veterinari che vogliono avere questa accortezza possono prepararsi una boccetta dell’essenza già diluita, con contagocce.

Rescue Remedy per Crab Apple
Quando un animali ha affezioni dolorose o pruriginose sulla cute, RR può aiutare molto a lenire la sofferenza e il fastidio.
E’ bene somministrarlo tutti i giorni (per circa 2 settimane) quando si segue una terapia allopatica.