Aspen nel DSM-IV

Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders

Fiore Aspen nel DSM-IV. È questo un fiore ipersensibile, ha l’io fragile, si decompensa per auto suggestione attribuendo un carattere persecutorio all’ambiente anche in assenza di motivi. È un panicante che teme il buio e gli spiriti.
Bach ci dice che, a causa della sua eccessiva sensibilità, assorbe le energie negative degli altri e dell’ambiente in genere.

Disturbi solitamente diagnosticati per la prima volta nell’ infanzia
e nella fanciullezza o nell’adolescenza
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Disturbi da tic
F95.2 Disturbo di Tourette [307.23] – F95.1 Disturbo cronico da tic motori o vocali [307.22] – F95.0 Disturbo transitorio da tic [307.21] – F95.9 Disturbo da tic non altri-mentispecificato [307.20] – sensazione che una volontà esterna imponga il tic.

Altri disturbi dell’infanzia, della fanciullezza o dell’adolescenza
F93.0 Disturbo d’ansia di separazione [309.21] – fantasie e paure indefinibili di incontrare animali e mostri, di essere rapiti, di avere incidenti quando si è da soli – cefalee e distonie neurovegetative quando si è da soli o anche solo pensando di restarvi – incubi in cui la famiglia viene distrutta e si resta abbandonati – paura del buio quando si è da soli, con richiesta di avere un adulto vicino al momento di addormentarsi – paura di essere soli la notte, con tendenza ad infilarsi nel letto degli adulti – paura di smarrirsi e di non ritrovare più i genitori
– paura non definibile di lasciare la casa.

Delirium, demenza, disturbi amnestici e altri disturbi cognitivi
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Delirium da intossicazione da sostanze
F05.0 Delirium dovuto a una condizione medica generale [293.0] – F10.03 Alcol [291.0] – F15.03 Amfetamine (o sostanze simili alle amfetamine) [292.81] – F12.03 Cannabis [292.81] – F14.03 Cocaina [292.81] – F16.03 Allucinogeni [292.81] – F18.03 Inalanti [292.81] – F11.03 Oppiacei [292.81] – F19.03 Fenciclidina (o sostanze simili alla fenciclidina) [292.81] – F13.03 Sedativi, ipnotici, o ansiolitici [292.81] – F19.03 Sostanza diversa (o sconosciuta) [292.81] – F05.9 Delirium non altrimenti specificato [780.09] – come aspecifico.

Delirium da astinenza da sostanze
F10.4 Alcol [291.0] – F13.4 Sedativi, ipnotici, ansiolitici [292.81] – F19.4 Sostanza diversa (o sconosciuta) [292.81] – come aspecifico.

Demenza
F00.01 Demenza tipo Alzheimer, con insorgenza precoce con deliri [290.12] – F00.03 Demenza tipo Alzheimer con insorgenza precoce con umore depresso [290.13] – F00.00 Demenza tipo Alzheimer con insorgenza precoce non complicata [290.10] – F00.11 Demenza tipo Alzheimer con insorgenza tardiva con deliri [290.20] – F00.13 Demenza tipo Alzheimer con insorgenza tardiva con umore depresso [290.21] – F00.10 Demenza tipo Alzheimer con insorgenza tardiva non complicata [290.0] – F02.4 Demenza dovuta a malattia di HIV [294.9] – F02.8 Demenza dovuta a trauma cranico [294.1] – F02.3 Demenza dovuta a malattia di Parkinson [294.1] – F02.2 Demenza dovuta a malattia di Huntington [294.1] – F02.0 Demenza dovuta a malattia di Pick [290.10] – F02.1 Demenza dovuta a malattia di Creutzfeldt-Jacob [290.10] [290.10] – F03 Demenza non altrimenti specificata [294.8] – tremori.

Disturbi mentali correlati a sostanze
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Disturbi da uso di sostanze, disturbi indotti da sostanze
F10.1 Abuso di alcol [305.00] – F10.00 Intossicazione alcolica [303.00] – F15.1 Abuso di amfetamine [305.70] – F15.00 Intossicazione da amfetamine [292.89] – F15.00 Intossicazione da caffeina [305.90] – F12.1 Abuso di cannabis [305.20] – F12.00 Intossicazione da cannabis [292.89] – F14.1 Abuso di cocaina [305.60] – F14.00 Intossicazione da cocaina [292.89] – F16.1 Abuso di allucinogeni [305.30] – F16.00 Intossicazione da allucinogeni [292.89] – F16.70 Disturbo percettivo persistente da allucinogeni (flasch-back) [292.89] – F18.1 Abuso di inalanti [305.90] – F18.00 Intossicazione da inalanti [292.89] – F11.1 Abuso di oppiacei [305.50] – F11.00 Intossicazione da oppiacei [292.89] – F19.1 Abuso di fenciclidina [305.90] – F19.00 Intossicazione da fenciclidina [292.89] – F13.1 Abuso di sedativi, ipnotici o ansiolitici [305.40] – F13.00 Intossicazione da sedativi, ipnotici o ansiolitici [292.89] – aggressività, con rabbia, irritabilità e suscettibilità interpersonale (sedativi) – ansia (amfetamine, caffeina, cannabis, cocaina, allucinogeni) – aritmie (alcol, amfetamine, caffeina, cannabis, cocaina, oppiacei, fenciclidina) – brividi – confusione (amfetamine, cocaina, inalanti, oppiacei) – depersonalizzazione (allucinogeni, cannabis, oppiacei, sedativi), aspetto che può portare alle crisi di panico – dissociazione spazio-temporale (cannabis, allucinogeni, oppiacei, sedativi).
– eccitazione (alcol, amfetamine, allucinogeni, cannabis, oppiacei) – ideazione paranoide (alcol, amfetamine, cannabis, allucinogeni, oppiacei, sedativi) – incremento delle turbe percettive, con illusioni visive e auditive (cannabis, allucinogeni, oppiacei); tattili (cocaina); con allucinazioni (cannabis, cocaina, allucinogeni, oppiacei) – panico (cannabis, caffeina, allucinogeni), con paura di morire d’infarto come conse-guenza dell’ingestione della sostanza – tachicardia (caffeina, cocaina, amfetamine) – sensazione di rallentamento del tempo (cannabis, allucinogeni, oppiacei) – sinestesie (cannabis, oppiacei, allucinogeni) – tremori (amfetamine, caffeina, cocaina, allucinogeni, inalanti).

Disturbi indotti da astinenza da sostanze
F10.3 Astinenza alcolica [291.8] – F15.3 Astinenza da amfetamine [292.0] – F14.3 Astinenza da cocaina [292.0] – F17.3 Astinenza da nicotina [292.0] – F11.3 Astinenza da oppiacei [292.0] – F13.3 Astinenza da sedativi, ipnotici o ansiolitici [292.0] – allucinazioni o illusioni tattili, visive, auditive (alcol, oppiacei) – aumento della frequenza cardiaca (alcol, amfetamine) – delirium – sogni vividi e spiacevoli (alcol, amfetamine, cocaina, oppiacei) – sudorazione (alcol, oppiacei) – tremori delle mani (alcol, cocaina, oppiacei).

Schizofrenia e altri disturbi psicotici
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Rimedi per la schizofrenia
– per la compromissione della capacità di leggere la realtà.
Rimedi per il delirium
– per la decompensazione psichica e la perdita dei confini dell’io – per l’alterazione soggettiva dei caratteri della percezione, con allucinazioni uditive, visive, olfattive, tattili.

Sottotipi della schizofrenia
F20.0x tipo paranoide [295.30] – F20.1x tipo disorganizzato [295.10] – F20.2x tipo catatonico [295.20] – F20.3x tipo indifferenziato [295.90] – F20.5x tipo residuo [295.60] – F20. 8 Disturbo schizofreniforme [295.40] – F29 Disturbo psicotico non altrimenti specificato [298.9] – F23.8x Disturbo psicotico breve [298.8] – F22.0 Disturbo delirante [297.1] – allucinazioni auditive (tipo paranoide), con intensa patecipazione affettiva – deliri persecutori (tipo paranoide) – disforia, l’irritabilità si manifesta soltanto durante il delirio – delirium persecutorio – delirium religioso.

Disturbi d’Ansia
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

– F40.00 Agorafobia senza anamnesi di Disturbo di panico [300.22] – F41.0 Disturbo di panico senza agorafobia [300.01] – F40.1 fobia sociale [300.23] – F40.2 fobia specifica [300.29] F42.8 Disturbo ossessivo-compulsivo [300.3] – F41.1 Disturbo d’ansia generalizzato [300.02] – F41.9 Disturbo d’ansia non altrimenti specificato [300.00] F43.0 Disturbo acuto da stress [308.3] – F43.1 Disturbo post traumatico da stress [309.81] – agorafobia, in quanto lo spazio vuoto viene popolato da pericolose proiezioni fantasmagoriche – attacchi di panico, con dispnea, tachicardia, tremori, brividi e sudorazione, con paura di morire e compulsione a fuggire dal luogo e dalle persone che agiscono da causa scatenante – forme fobiche varie, con evitamento e ansia di anticipazione, da pericolo fantasticato non descrivibile, con scoppi di irritabilità – paura di morire d’infarto durante l’attacco di panico – perdita del controllo sulla propria paura – sensazione di sbandamento – fobia ed evitamento improvviso di determinate persone e determinati ambienti, senza essere in grado di fornire una spiegazione razionale (Fobia sociale) – aumento dell’aurosal (Disturbo acuto da stress, Disturbo post traumatico da stress) – difficoltà di addormentarsi o di mantenere il sonno (Disturbo acuto da stress, Disturbo post traumatico da stress) – episodi dissociativi di flash-back (Disturbo acuto da stress, Disturbo post traumatico da stress) – illusioni e allucinazioni post-traumatiche (Disturbo acuto da stress, Disturbo post traumatico da stress) – riduzione della consapevolezza dell’ambiente circostante, con assenza di reattività emozionale e con sentimento soggettivo di stordimento, insensibilità, derealizzazione, depersonalizzazione, amnesia dissociativa (Disturbo acuto da stress, Disturbo post-traumatico da stress) – sensazione di rivivere l’esperienza (Disturbo acuto da stress, Disturbo post traumatico da stress) – sogni vividi e spiacevoli (Disturbo post-traumatico da stress) – difficoltà a mantenere il sonno, con sonno inquieto e insoddisfacente – irritabilità (Disturbo d’ansia generalizzato, Disturbo d’ansia non altrimenti spe-cificato) – stato di ansia permanente ed eccessivo, con attesa apprensiva e senti-menrto di preoccupazione anche senza causa (Disturbo d’ansia generalizzato, Disturbo d’ansia non altrimenti specificato).

Disturbi Somatoformi
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

F45.0 Disturbo di Somatizzazione [300.81] – F45.1 Disturbo Somatoforme Indif-ferenziato [300.81] – F45.2 Ipocondria [300.7] – F45.4 Disturbo Algico [307.xx] – F44x Disturbo di Conversione [300.11] – F45. 9 Disturbi Somatoformi non altrimenti specificati [300.81] – i sintomi si manifestano secondariamente a stati d’ansia, di panico, di ipocondria – stato di continua preoccupazione per la propria sopravvivenza, con il senti-mento soggettivo che sia a repentaglio, nonostante la coscienza della natura irrazionale della propria paura (Ipocondria).

Disturbi dissociativi
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

F44.0 Amnesia Dissociativa [300.12] – F44.1 Fuga Dissociativa [300.13] – F44.81 Disturbo Dissociativo dell’Identità [300.14] – F44.9 Disturbo Dissociativo non Altrimnenti Specificato [300.15] –F48.1 Disturbo di Depersonalizzazione [300.6] – assunzione di nuove personalità – confusione circa la propria identità – per stimolare le capacità di integrazione della coscienza – quando, senza controllo, si sente accedere alla coscienza identità diverse at-traverso la produzione di allucinazioni uditive e visive – se le più personalità sono conflittuali – stato di depersonalizzazione, trance.

Disturbi Sessuali e dell’Identità in Genere
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Disfunzioni sessuali
F52.0 Disturbo da desiderio sessuale ipoattivo [302.71] – F52.10 Disturbo da av-versione sessuale [302.79] – F52.2 Disturbo dell’eccitazione sessuale femminile [302.72] – F52.2 Disturbo maschile dell’erezione [302.72] – F52.3 Disturbi dell’orgasmo femminile [302.73] – F52.3 Disturbi dell’orgasmo maschile [302.74] – F52.4 Eiaculazione precoce [302.75] – F52.9 Disfunzione sessuale non altrimenti specificata [302.70] – avversione e attivo evitamento del contatto sessuale genitale, per ansia intensa, con panico sudorazione, svenimento, dispnea, palpitazioni, nausea.

Disturbi del sonno
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Dissonnie
F51.0 Insonnia primaria [307.42] – F51.2 Disturbo del ritmo Circadiano del sonno [307.45] – F51.9 Dissonnia non altrimenti specificata [307.47] – F51.5 Disturbi da incubi [307.47] – F51.4 Disturbo da terrore nel sonno [307.46] – F51.3 Disturbo da sonnambulismo [307.46] – F51.8 Parasonnia non altrimenti specificata [307.47] – sonnambulismo, con amnesia dell’episodio al risveglio – confusione tra la veglia e il sonno – paralisi del sonno – risvegli confusi e disorientati (Disturbo da terrore nel sonno) – sensazione di terrore nel sonno senza contenuto onirico (Disturbo da terrore nel sonno) – se nel sonno si gesticola, si parla, si piange o si ride – sogni terrifici che portano al risveglio (Disturbo da incubi e da terrore nel sonno), resta la paura di tornare ad addormentarsi – sonno non ristoratore (Insonnia primaria).

Disturbi dell’adattamento
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

F43.20 Con umore depresso [309.0] – F43.28 Con ansia [309.24] – F43.22 Con ansia e umore depresso misti [309.28] – F43.24 con alterazione della condotta [309.3] – F43.25 con alterazione mista dell’emotività e della condotta [309.4] – ansia acuta, indefinibile e senza causa apparente.

Disturbi di personalità
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Disturbi di personalità del gruppo A
F60.0 Disturbo paranoide di personalità [301.0] – F21 Disturbo schizotipico di personalità [301.22] – F60.1 Disturbo schizoide di personalità [301.20] – allucinazioni corporee – distorsioni cognitive e percettive – superstizione e pensiero magico.

Altre condizioni che possono essere oggetto di attenzione clinica
(Fiore Aspen nel DSM-IV)

Problemi correlati a maltrattamento e abbandono
T74.1 Maltrattamento fisico del bambino [V61.21] – T74.2 Abuso sessuale del bambino [V61.21] – T74.1 Maltrattamento fisico dell’adulto [V61.1] – T74.2 Abuso sessuale dell’adulto [V61.1] – T74.0 Abbandono del bambino [V 61.21] – per il vissuto di essere alla mercé di forze ostili incontrollabili (vittima).

Il DSM-IV