Prof. Claudia Valsecchi, docente di Floriterapia Università di Roma 2 Tor Vergata

Floriterapia – Fiori di Bach per i Bambini

I fiori per i bambini possono aiutarli molto, in quanto nell’infanzia raramente si sono già sviluppate strategie difensive troppo complesse ed elaborate, e in floriterapia la risposta ai fiori di Bach in genere è veloce.

I bambini tendono molto più degli adulti a desiderare il benessere, la loro reazione ai fiori di Bach può essere importante e proficua.

Esaminiamo ora i casi più frequenti in cui i fiori per i bambini possono dare un reale aiuto.

Floriterapia – Fiori di Bach per i bambini: malattie infantili

che richiedono cure lunghe e pesanti: Gentian, Impatiens, Oak
che richiedono l’isolamento: Mimulus, Gentian
che lasciano spossati: Centaury, Olive
per detossinare i cataboliti batterici: Crab Apple
violente, a esordio veloce: Rock Rose

Esantematiche
all’esordio: Rescue Remedy, Rock Rose
localmente: Rescue Remedy crema, Crab Apple crema

Problemi alimentari
inappetenza,
in bambini apatici e svogliati: Clematis, Hornbeam
per l’impazienza di tornare a giocare: Impatiens, Vervain
intolleranze alimentari: Beech

Problemi scolari
apprendimento lento,
in generale: Chestnut Bud, Clematis
in bambini ansiosi, che temono di sbagliare: Cerato
per difficoltà di concentrazione: Clematis

Bambini
con rendimento alterno: Scleranthus
inconcludenti, dispersivi: Chestnut Bud, Wild Oat
smemorati: Chestnut Bud, Clematis
scoraggiati: Elm, Larch

Paura degli esami
insuperabile se già qualche volta è andata male: Larch
per paura degli esaminatori: Mimulus
per paura della bocciatura: Gentian, Larch
per gli improvvisi vuoti di memoria: Elm

Floriterapia – Fiori di Bach per i bambini: difficoltà caratteriali

Bambini aggressivi, collerici,
che gridano se non vengono ascoltati: Impatiens
che non sopportano di essere contraddetti: Beech, Impatiens, Vine
che tremano se devono reprimere la collera: Cherry Plum
che battono la testa al muro per la rabbia: Cherry Plum

Bambini agitati
che non sanno restare seduti: Impatiens
che si eccitano ed entusiasmano per tutto: Vervain
con discinesia: Scleranthus
troppo esuberanti e irruenti: Cherry Plum
e troppo loquaci: Heather

Bambini angosciati
che si accusano di tutto: Pine
di fronte ai problemi dei grandi: Agrimony, Centaury, Mimulus, Pine
infelici, solitari: Clematis
ma facili da consolare: Agrimony
per i propri errori, non riuscendo a pensare ad altro: Pine, White Chestnut
rancorosi, con continue lamentele contro tutti: Willow
sempre scontenti e insoddisfatti di quello che hanno: Chicory, Wild Oat

Bambini disordinati
dispiaciuti per esserlo: Agrimony, Cherry Plum, Pine
che non si accorgono di esserlo: Chestnut Bud

Bambini distratti
apatici, pigri e svogliati: Clematis, Wild Rose
e sbadati, che fanno continui incidenti: Chestnut Bud, Clematis

Bambini gelosi
che diventano difficili e ostinati da quando c’è un neonato in casa: Chicory, Holly
che fanno dispetti: Holly

Bambini ingenui
e creduloni: Centaury, Cerato
e indifesi, che si aspettano sempre del bene: Centaury, Chestnut Bud, Clematis

Bambini insicuri
che arrossiscono con gli estranei e di fronte alle proprie bugie: Mimulus
che balbettano: Mimulus
che cercano sempre affetto e protezione: Centaury, Mimulus
che non vogliono uscire: Mimulus
angosciati e preoccupati per tutto: Aspen, Mimulus
sempre indecisi: Cerato, Scleranthus

Bambini iperattivi
che hanno bisogno di essere sempre impegnati: Impatiens, Vervain
che fanno continui incidenti: Impatiens
che non vogliono andare a letto nonostante la stanchezza: Vervain

Bambini lenti
che imparano a parlare e a camminare tardi: Chestnut Bud
come sempre assorti nei loro pensieri: Clematis

Bambini ostinati
impegnati in un continuo braccio di ferro con gli adulti: Holly, Vine
che non cedono su nulla: Cherry Plum, Rock Water, Vine

Bambini paurosi
fino al panico: Rock Rose
che si aggrappano alla mamma: Mimulus
che temono sempre di farsi male: Mimulus
che temono le ferite: Crab Apple
che tremano, sudano e balbettano quando hanno paura: Aspen, Rock Rose
del buio: Aspen
del dottore: Mimulus
degli animali: Mimulus
degli insegnanti e dei poliziotti: Mimulus, Pine
dell’uomo nero, delle streghe, delle favole: Aspen

Bambini perfezionisti
con attacchi di ira se si sporcano o si rovinano le loro cose: Rock Water
con tensione eccessiva nel fare i compiti: Pine

Bambini sensibili
che cercano continuamente protezione: Centaury, Mimulus
che piangono,
– al risveglio, con grida, senza motivo: Mimulus
se lasciati soli: Chicory, Heather
che si ammalano facilmente: Centaury
che si straniscono subito: Mimulus
per cui tutto rappresenta un problema: Mimulus
sempre stanchi e svogliati: Clematis

Bambini stanchi
a scuola: Clematis, Mimulus
che diventano irritabili:Impatiens
che non si lamentano: Agrimony, Clematis
e annoiati, che se ne lamentano: Hornbeam
e piagnucolosi: Mimulus

Bambini tristi
apatici, con pochi interessi: Wild Rose
che fingono allegria se vengono sorpresi: Agrimony
che giocano per ore da soli e in silenzio: Agrimony, Clematis
che si autocompiangono: Willow
spenti e dimessi: Centaury, Larch

Posologia dei fiori per i bambini
La dose è la stessa degli adulti:

4 gocce 4 volte al giorno della miscela di fiori o del fiore unico

Se il bambino le rifiuta è bene diminuire, passando a 3 o anche 2 volte al giorno, sempre 4 gocce.

Nei bambini delicati e ipersensibili è bene, per i primi due o tre giorni, somministrare solo 2 gocce 2 volte al giorno, per poi passare al dosaggio normale.

Per i neonati si possono mettere 4 gocce della miscela nel biberon.